Corte dei Conti ok accordo medicina convenzionata

In data 21 Giugno 2018 la Corte dei Conti con delibera N. 10/SSRRCO/CCN/18 conferma l’ok all’accordo per la medicina convenzionata in funzione dei seguenti punti:

  • Ipotesi di Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale ai sensi dell’art. 8 del d.lgs. n. 502 del 1992 e successive modificazioni ed integrazioni;
  • Ipotesi di Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici pediatri di libera scelta ai sensi dell’art. 8 del d.lgs. n. 502 del 1992 e successive modificazioni ed integrazioni;
  • Ipotesi di Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con gli specialisti ambulatoriali interni, veterinari ed altre professionalità sanitarie (biologi, chimici, psicologi) ambulatoriali ai sensi dell’art. 8 del d.lgs. n. 502 del 1992 e successive modificazioni ed integrazioni;
  • Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Quadro per la proroga del termine indicato all’art. 2, comma 3, dell’AQN 29 luglio 1999 in materia di trattamento di fine rapporto e di previdenza complementare per i dipendenti pubblici.

Scarica il testo integrale della delibera: Scarica l’allegato